Cielo giallo – L’oro che luccica

Cielo giallo (1948) USA di William Wellman

Arizona, 1867. Una banda di rapinatori si nasconde in un villaggio fantasma. L’incontro con un cercatore d’oro e sua nipote accende la rivalità e scatena il conflitto.
Western ispirato a La tempesta di Shakespeare e diretto da un grande professionista come Wellman che lavora di sottrazione nella definizione delle psicologie dei personaggi riducendo tutto all’essenziale.  Ribaltando le prospettive, rompe e conclama il conflitto tra coloro che un tempo erano amici, ora invece avversari per il possesso dell’oro. Facendo così il regista utilizza un realismo ispirato da grande sobrietà al fine di evidenziare i protagonisti come eroi fuori da ogni epoca, rifuggendo da ogni caratterizzazione romantica. L’interpretazione asciutta di Peck e Widmark esalta la dura lotta per la vita.

Potrebbe piacerti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Email